Tu sei qui

Istruzione degli Adulti

Argomenti (tag): 

L’ISTRUZIONE PER ADULTI (IDA) E I CORSI SERALI DEL “VITTORINI”:

UNA POSSIBILITA’ PER LA RIPARTENZA

 

L’ORGANIZZAZIONE DEI NOSTRI CORSI SERALI

Il Vittorini organizza da oltre dieci anni dei corsi serali con un percorso particolare che permette di conseguire il diploma in tempi abbreviati (tre anni, dando una serie di esami integrativi e di idoneità) rispetto al tradizionale curricolo quinquennale.

Nell'anno scolastico 2015-16 sono presenti le classi Terza e Quinta del settore economico indirizzo Amministrazione Finanza e Marketing.

I corsi sono rivolti:

agli studenti lavoratori che intendono migliorare il loro livello di istruzione e formazione
agli adulti non occupati che, migliorando il loro livello di istruzione e formazione, contano di “rimettersi in gioco”
agli stranieri che intendono completare un corso di studi iniziato nel loro Paese
agli ex studenti dei corsi diurni che vogliono avere una seconda possibilità per riprendere il percorso interrotto
a tutti coloro che cercano dei percorsi di studio dove è possibile conciliare il lavoro e la scuola

L’esperienza iniziale dei corsi serali “Vittorini” era collegata ad un percorso sperimentale promosso dalla Regione Piemonte, il “Progetto Polis”. L’idea-guida del progetto era di dare un’occasione per il rientro in formazione, sviluppare il bagaglio culturale e migliorare il livello di occupabilità degli adulti lavoratori.

Con la riforma dei corsi serali, entrata in vigore a partire dall’a.s. 2014-15, il percorso è stato del tutto riorganizzato e segue adesso il quadro orario dei Nuovi Serali, che prevede un numero di ore di frequenza ridotto rispetto ai percorsi diurni.

Rispetto al passato, abbiamo:

mantenuto l’ idea-guida del percorso abbreviato
migliorato il livello organizzativo.

 

L’Istituto mette a disposizione degli allievi materiali diversi e aggiornati (fra i quali una piattaforma di e-learning per lo studio a distanza) per svolgere nel modo più agevole la loro attività di "studenti lavoratori".

 

IL TIPO DI DIPLOMA CONSEGUITO

I percorsi degli istituti tecnici si articolano in un'area di istruzione generale comune e in aree di indirizzo.

L’area di istruzione generale ha l’obiettivo di fornire ai giovani la preparazione di base, acquisita attraverso il rafforzamento e lo sviluppo degli assi culturali che caratterizzano l’obbligo di istruzione: asse dei linguaggi, matematico, scientifico-tecnologico, storico-sociale.

Per il secondo biennio (corrisponde al percorso di studio che al Vittorini si svolge in classe terza serale) e per il quinto anno, le materie coinvolte sono:

lingua e letteratura italiana
lingua inglese
storia
matematica

L’area di indirizzo ha l’obiettivo di far acquisire agli studenti sia conoscenze teoriche e applicative spendibili in vari contesti di vita, di studio e di lavoro sia abilità cognitive idonee per risolvere problemi, sapersi gestire autonomamente in ambiti caratterizzati da innovazioni continue, assumere progressivamente anche responsabilità per la valutazione e il miglioramento dei risultati ottenuti.

Per il secondo biennio e il quinto anno, le materie coinvolte sono:

informatica
seconda lingua comunitaria (Francese)
economia aziendale
diritto
economia politica

QUADRO ORARIO

CORSO SERALE

DISCIPLINA Anno

III

AFM

V

AFM

Lingua e letteratura italiana

3 3
Storia 2 2
Lingua inglese 2 2
Matematica 3 3
Informatica 2 -
Seconda lingua comunitaria (Francese) 2 2
Economia aziendale 5 6
Diritto 2 2
Economia politica 2 2
Religione cattolica o attività alternative 1 1
Ore totali 24 23

 

 

Il profilo del diplomato in AFM

I nostri diplomati, a conclusione del percorso di studio, conosceranno le tematiche relative ai macrofenomeni economico-aziendali, nazionali ed internazionali, alla normativa civilistica e fiscale, ai sistemi aziendali, anche con riferimento alla previsione, organizzazione, conduzione e controllo della gestione, agli strumenti di marketing. In particolare, saranno in grado di:

- analizzare la realtà e i fatti concreti della vita quotidiana ed elaborare generalizzazioni che aiutino a spiegare i comportamenti individuali e collettivi in chiave economica;

- riconoscere la varietà e lo sviluppo storico delle forme economiche, sociali e istituzionali attraverso le categorie di sintesi fornite dall’economia e dal diritto;

- riconoscere l’interdipendenza tra fenomeni economici, sociali, istituzionali, culturali e la loro dimensione locale/globale;

- analizzare, con l’ausilio di strumenti matematici e informatici, i fenomeni economici e sociali; - orientarsi nella normativa pubblicistica, civilistica e fiscale;

- intervenire nei sistemi aziendali con riferimento a previsione, organizzazione, conduzione e controllo di gestione;

- utilizzare gli strumenti di marketing in differenti casi e contesti;

- distinguere e valutare i prodotti e i servizi aziendali, effettuando calcoli di convenienza per individuare soluzioni ottimali;

- agire nel sistema informativo dell’azienda e contribuire sia alla sua innovazione sia al suo adeguamento organizzativo e tecnologico;

- elaborare, interpretare e rappresentare efficacemente dati aziendali con il ricorso a strumenti informatici e software gestionali;

- analizzare i problemi scientifici, etici, giuridici e sociali connessi agli strumenti culturali acquisiti.

Per informazioni puoi scrivere a serale@isvittorini.gov.it

Istituto Superiore "Elio Vittorini" Via Crea, 30 10095 Grugliasco TO
Telefono +39 011 3099136/7/8    http://www.iiscurievittorini.gov.it
C.F. 95565970019      Codice Univoco Ufficio di IPA: UF9H2W

Seguici su  Twitter icon Facebook icon Google+ icon YouTube icon

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.